Perchè fare video interattivi per il tuo marketing online?

Video Interattivi: i 6 principali benefici di una strategia funnel marketing interattiva

Qui (Oggi) vedremo 6 benefici il video marketing interattivo e il gamification business fanno decollare la percezione di professionalità e unicità del tuo brand, rafforzando la tua brand identity.


(parliamo un attimo del) Marketing Interattivo
targato V Media


Ti dirò la verità.


Ancora non mi spiego come sia possibile che le aziende, nel 2021, buttino ancora via valanghe di soldi in advertising, per fax.


Forse anche tu commetti questo terribile errore di organizzare un funnel.


Per ogni fase spendi centinaia di euro di advertising e ti ritrovi a non capire come mai il costo per lead aumenta e le conversioni ristagnano.

Ma prima, procediamo per gradi; ragioniamo.


Vuoi sapere che effetto hanno le sponsorizzate sulla mente delle persone?


Alcuni lo chiamano "stalking digitale”; uno studio ha rilevato che solo il 35% degli annunci viene visualizzato.

Di questi solo il 9% viene visualizzato per più di un secondo e solo il 4% per più di due secondi.

Il problema oltre a tutto questo. è che non avrai nulla di unico, speciale e memorabile.

Ma alcune persone oggi hanno cominciato a svegliarsi; IBM, Blackberry, Toyota, Warner Bros, Deloitte, ecc, hanno iniziato a capire il potenziale del video interattivo e ne hanno realizzati diversi.


Se lo farai anche tu e starai al passo con la tecnologia, PRIMA di tutti gli altri…

Ti allontanerai anni luce da tutti quei marketer che domani potrebbero scoprire una strategia digitale più efficace della tua e rubarti il mercato.

I tuoi potenziali clienti ti ameranno, perché gli avrai fatto provare emozioni che solo Netflix, finora, era riuscito a fargli provare.

Esattamente come tutti parlano di Bandersnatch, tutti parleranno del tuo video interattivo.

Perché sarai uno dei primi in Italia ad averlo fatto.


Per gustarti un’anteprima di tutto questo, ti invito ora a goderti il nostro primo webinar interattivo GRATIS d’Italia!

Clicca qui, prendi i pop-corn e inizia oggi la tua prima vera esperienza interattiva.

Tocca con mano il vero gamification business!

Insomma, riassumendo, qual è il vero problema?

Tutti oggi, soprattutto dopo la pandemia, sono digitalizzati.

Tutti hanno un funnel e il cliente viene trovato così, la differenza non la fa più il prestigio della tua
attività, ma chi ha il funnel migliore?

In che modo ti puoi differenziare?

Video marketing interattivo, parliamone.

L’83% in più di vendite, il 51% in meno di spese, il 380% in più di click sulle call o action, il 38% in più del valore medio di un ordine.

Ed è esattamente di questo che VMEDIA si occupa.

La nostra vision è di rivoluzionare il modo di comunicare online e di intrattenere gli utenti, attraverso creatività e innovazione costante…

Attraverso il gamification business e l’inbound marketing, utilizzando i video interattivi.

Crediamo che l’emozione e lo storytelling misti alla gamification, siano un’ottima formula di video marketing, il futuro del classico funnel.

In QUESTO articolo ho introdotto e spiegato cosa sono i video interattivi nel marketing e come usare i contenuti digitali interattivi nel video marketing.

Se l’hai già letto, grande! Sei dei nostri. Procediamo!

Video interattivi e gamification business, introduzione ai vantaggi


Il video interattivo che hai appena guardato, parla da solo in termini di vantaggi, ma vediamone alcuni.

Contenuti digitali interattivi ed elevazione del brand.

Vorrei parlare con te di quali sono alcuni aspetti di un buon posizionamento di mercato, ovvero l’insieme di percezioni che le persone hanno del tuo brand.

Investire in video marketing interattivi nella strategia per la tua agenzia di marketing digitale, vuol dire anche investire sulla propria immagine e sulla qualità dell’esperienza utente.

Chi lo fa è immediatamente percepito come di grande valore e ispira fiducia, e possedere sul proprio sito web un video interattivo ti fa apparire molto professionale.

Inoltre, diventi unico.

Una di quelle persone che sanno come differenziarsi positivamente rispetto a tutti gli altri.

Questo aumenta la memorabilità del tuo brand, le persone ti riconoscono come “quello del video interattivo” piuttosto che come “quello del semplice sito web”.

L’unicità è il miglior investimento che tu possa fare per la tua attività, e soprattutto è il miglior modo di fare marketing.

Sai perché dico questo?

Perché quando scopri una cosa nuova e unica, non ne parli forse ai tuoi amici?

Il video interattivo è un ottimo strumento di marketing perché incita il passaparola (e tu sai quanto sia potente).

Tendiamo a fidarci della parola dei nostri amici molto più delle parole usate dalle aziende per cercare di convincerci di qualcosa.

Professionalità, memorabilità, unicità, passaparola… E poi?

Video interattivi e brand identity

Come ho detto nel precedente articolo sul funnel marketing interattivo (INSERIRE LINK), nel video interattivo puoi raccontare la storia del tuo brand e trasmettere i valori, le convinzioni e il sistema di credenze.

Sarà la persona stessa a scegliere se guardare tutto oppure no, e se sceglierà attivamente di interessarsi a questo, stai pur certo che il messaggio di marketing avrà grande effetto.

Ma sai qual è la cosa davvero potente di questo metodo?

Le persone si divertono “giocando al video interattivo”, e passeranno molto più tempo del normale sul tuo sito, guardando il tuo brand, il tuo logo e assorbendo tuo messaggio!

Questo stamperà con inchiostro indelebile il tuo nome e il tuo messaggio nella loro mente (anche se non effettuano acquisti).

Secondo le statistiche, i video interattivi sono il 32% più memorabili rispetto ai video normali, proprio perché ti coinvolgono, tengono alta la tua attenzione e da spettatore passivo diventi attivo.

Inoltre sarai sulla bocca di tutti; sai in cosa si traduce?

Visibilità gratuita.

“Ehi Vicky, vieni a vedere che figata questa roba!”, questo si diranno gli amici.

In più video interattivi sono i migliori amici del posizionamento del tuo sito sui motori di ricerca; sempre più visibilità.

Video marketing interattivo; il grande beneficio

Sai cosa devi fare per creare i complessi processi di messa a punto del funnel a video interattivi?

Tu, assolutamente niente.

Solo mettere in vendita i tuoi prodotti e servizi.

Quindi oltre a risparmiare e vendere il doppio, hai anche un funnel che funziona da solo.

Che si autoalimenta con l’utilizzo dell’utente.

Il video interattivo è un’automazione formidabile, porta il cliente esattamente dove vuole lui e tutto
il tempo che ora sprechi nel gestire la tua attuale strategia funnel…

Con il video interattivo, lo risparmi.

Ripeto, è il cliente a fare il grosso del lavoro.

Video interattivo = automatizzazione del tuo funnel, automatizzare il funnel = LIBERTÀ di fare ciò che più desideri.

Diventi libero di pensare a cose molto più importanti, o di rilassarti.

Okay, bene, abbiamo visto l’insieme di alcuni grandi benefici dei video interattivi.

Parliamo ora di qualcosa d’altro (come se tutto questo non bastasse).

Parliamo finalmente dei 6 principali motivi per passare ad un video marketing interattivo!

I 6 più grandi e significativi benefici del video
marketing interattivo.


1) Il video interattivo diminuisce drasticamente il tasso di abbandono.


L’interazione attiva da parte dell’utente, lo tiene li agganciato sul tuo sito web.

Mentre con i normali video l’attenzione cala del 90% già dopo pochi minuti, quando l’utente da passivo diventa attivo con il video interattivo, le cose cambiano.

I processi decisionali che mette in moto, lo portano a restare li, fermo e attento per esplorare tutto quello che può fare, vedere e ascoltare.

2) Grazie al video interattivo, l’aumento dell’attenzione e del coinvolgimento è tangibile.

Non si limita più a leggere (forse e per caso) un bel copy di un’ads carina su Facebook.

Qui l’utente si trasforma da passivo spettatore, in attivo protagonista.

Il marketing interattivo ha tutte le potenzialità di intrattenimento di un videogioco, con il potere del digital marketing.

Toyota ha creato un video interattivo dove puoi scegliere se guidare o meno quella che era la sua nuova macchina, dimostrando a diversi target con diverse preferenze, che tutto era possibile.

Geniale, non trovi?

Quasi non ti accorgi che si tratta di pubblicità.

QUESTO è inbound marketing con i fiocchi.

Ora prova a immaginare in che modo puoi far vivere al tuo cliente la sensazione di possedere già un tuo prodotto o di vivere un tuo servizio.

Come potresti proporglielo in un’avventura interattiva?

3) Il video funnel interattivo aumenta dell’83% delle conversioni e l’eliminazione del 51% dei costi pubblicitari.

E non penso ci sia bisogno di aggiungere altro, giusto?

Le persone acquistano con le emozioni e poi giustificano con la logica.

Lo dico sempre.

Un’esperienza personalizzata, al contrario di un video uguale per tutti, permette all’utente di vedere unicamente ciò che gli interessa, senza distrazioni, e di decidere come emozionarsi.

Dall’inizio alla fine.

Fino a quando non appare la call to action, studiata apposta per lui sulle sue preferenze.

E sarà proprio questo stato emotivo a fargliela cliccare.

Ecco come i click alle CTA aumentano del 380%.

Con un video normale, invece, gli fai vedere anche una carrellata di cose che non gli interessano e perdi le sue emozioni, riattivi la sua mente critica.

Diventa molto più difficile vendere.

Per toccare con mano questo tipo di esperienza, ti invito ad andare a vivere il primo webinar interattivo d’Italia che abbiamo realizzato proprio per spiegarti tutto questo!

Lo trovi a questo link www.vmediainteractive.it

4) Il video interattivo tracciamento dei dati permette il monitoraggio delle preferenze
dei clienti.

Esatto, rinunciando al tuo funnel non rinuncerai alla possibilità di studiare il tuo pubblico.

Oltre all’esempio di ThirdLove (che trovate spiegato sul mio precedente articolo), un esempio importante è quello dei video interattivi didattici.

Interi corsi di formazione plasmati in formato interattivo.

È stato dimostrato che un livello di coinvolgimento più alto dovuto all’interattività durante i corsi, permette un apprendimento più profondo.

L’allievo non si limita ad imparare passivamente, ma partecipa agli esercizi.

Il processo decisionale lo porta a riflettere su cosa fare.

Questo aumenta anche la soglia di attenzione e la comprensione.

La gamification gli fa godere l’esperienza.

Ma sai qual è la cosa più bella di tutte?

Le scelte dello studente vengono monitorate, e il video si personalizza e insegna solo le cose che vale la pena ripassare.

“Dimmi e dimenticherò. Mostrami e ricorderò. Coinvolgimi e capirò”, diceva Confucio.

Quindi si, puoi avere il tuo video interattivo anche se sei un formatore.

Anzi! Te lo consigliamo caldamente! I risultati sono notevoli.

Guarda questo caso studio:

La Hostile Environment Training, di Hostile World, è una piattaforma di apprendimento online interattiva che comprende diversi corsi di sopravvivenza in ambienti ostili.

Tra questi troviamo gestione dello stress, sopravvivenza alla prigionia e gestione delle crisi.

Da quando è stata introdotto il metodo interattivo, i risultati dei partecipanti sono migliorati parecchio, e se la sono potuta cavare anche in situazioni critiche.

5) Guardare un video interattivo aumenta della permanenza media sul sito, e
soprattutto il fatto che la gente poi ci ritorna.

Un esempio che mi viene in mente è il film interattivo OUTAGE di IBM.

È un film d’azione interattivo davvero bello, che parla di una città che piomba nel blackout totale a causa di una tempesta.

Ecco il link, goditelo!

https://www.ibm.com/mobile/takeaction/index.html

Io stessa ho passato su quel video ore e ore a tentare tutte le varianti possibili della storia.

Risultato?

Ci sono tornata anche nei giorni successivi, ormai vivevo solo sul sito di IBM.

È andata a finire che mi sono spulciata anche tutti i loro prodotti, e adesso so disegnare il loro logo ad occhi chiusi.

6) Il contenuto digitale interattivo emoziona i clienti in modo personalizzato.

Non è detto che tutti i tuoi clienti amino la tua intera gamma di prodotti e servizi.

Il video interattivo è l’unico modo per fargli vivere l’azienda, come se fosse costruita e pensata unicamente per loro, solo con le cose che piacciono a loro.

Deciderà il singolo individuo come emozionarsi, e ogni esperienza potrà essere diversa.

Potrei parlarti di tanti altri casi studio come questi.

Ma chissà perché, si trovano quasi tutti oltre oceano.

Le mode però in Italia non tardano ad arrivare.

Quindi, signori e signore, io ve lo sto dicendo già da adesso; attrezzatevi e diventate UNICI E MEMORABILI finché le tempistiche ve lo permettono.

Perché tanto, tra pochi mesi o al massimo tra qualche anno, dovrai per forza avere un video interattivo per essere concorrenziale sul tuo mercato.

Batti cinque, amico!

Ci sentiamo presto!

Vicky, la Volpe Digital �

Iscrivitigratuitamenteal webinar interattivo!

 (Riceverai un regalo alla fine)

You have Successfully Subscribed!